L'acquarello: racconti in trasparenza

Modulo singolo (5 ore)

A cura di Daniela Perani

Si darà forma e colore a ciò che ci circonda attraverso la tecnica dell’acquerello che richiede prontezza d’esecuzione, non ammette ripensamenti né correzioni di colore. Le trasparenze, la naturale luminosità e le caratteristiche velature dell'acquerello ci permetteranno di giocare con il concetto di sovrapposizione creando “macchie” di colore ogni volta diverse poiché: 

- diversa è la tonalità della carta di fondo, 

- diversi sono i colori che sovrappongo,

- diversa è la quantità d’acqua che utilizzo per diluirli,

- diversa è la sensibilità di chi li sceglie,

- diversa è la mano di chi li stende.

Verranno presentati albi Illustrati, artisti e video.


Contributo richiesto: €60, comprensivo di tutti i materiali

Per info e prenotazioni: servizieducativi@pinac.it, 030-2792086 

Il corso partirà al raggiungimento del numero minimo di 12 iscritti.


Daniela Perani: illustratrice e conduttrice di lezioni/laboratorio in musei, nell’ambito di Festival, Scuole e Biblioteche. Collabora da anni con la PInAC. Ha esposto in Italia, Grecia, Iran, Stati Uniti e pubblicato per le Case Editrici Klutz, Palo Alto, California; InKognito di Berlino e per il CNBF in Italia. Alla Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna sono state esposte sue tavole, e le è stata dedicata una copertina.

powered by (ORBITA)