Si parte per Cuccagna!

Atelier per famiglie a cura di Stefania D'Amato

26-11-2017 dalle alle

Il Paese di Cuccagna è una leggenda raccontata per la prima volta nel Medioevo, narra di un mondo dove tutto è al rovescio: chi più dorme più guadagna, è vietato andare a scuola o a lavorare e il carnevale dura quasi tutto l’anno.

Durante il laboratorio andremo insieme alla scoperta del Paese di Cuccagna. Per partire ci serve solo il coraggio di immaginare: quali regole troveremo lì? Quali desideri vorremmo portare con noi? Chi incontreremo?

In un primo momento si condurrà una breve sperimentazione teatrale addentrandosi nelle immagini e nei suoni del Paese di Cuccagna. Successivamente si esplorerà il segno di diverse penne nere, trasformando questo strumento semplice e quotidiano in una tecnica artistica capace di richiamare il segno delle stampe cinquecentesche che rappresentano il Paese di Cuccagna. 

Ogni partecipante creerà delle miniature disegnate del suo viaggio, i disegni verranno poi appesi a un grande albero della cuccagna, così creando un’opera collettiva.

Età: dai 5 anni

Orario. Ritrovo in PInAC: 15.15. Inizio attività: 15.30. Termine attività: 17.30

Iscrizione obbligatoria. Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili (max. 25 partecipanti)

Info e prenotazioni:
tel. 030 2792086 mart.-ven. 9-12.30
email: info@pinac.it


Stefania D’Amato è illustratrice, grafica e educatrice all’arte. Di formazione antropologica, dedica poi la sua ricerca alle arti visive laureandosi in Illustrazione e Grafica per le immagini presso l’ISIA di Urbino. Partecipa a mostre e pubblicazioni collettive. Di recente ha collaborato al progetto Srebrenica - City of Hope con un murales a quattro mani. La sua ricerca artistica è un tutt’uno con la ricerca antropologica: esplora i livelli dei significati e cerca di mescolare linguaggi diversi per poter comunicare con il suo lavoro in modo semplice e diretto.

powered by (ORBITA)