La conta delle zampe

per non parlar di antenne, code, baffi e pellicce nei disegni infantili della PInAC

Dal 22 settembre 2018 al 2 giugno 2019

La conta delle zampe è una mostra di disegni della raccolta museale PInAC, uno straordinario bestiario che racconta, attraverso lo sguardo dei bambini, di animali domestici, selvatici ed esotici, trasformisti, piccoli piccoli o enormi, di quelli che vivono solitari, in branco, in greggi o in colonie. Gli autori bambini rimandano a diverse parti del mondo: dalle molte regioni d’Italia ai Paesi africani, dal Paraguay al Giappone, fino alle più alte vette del Nepal. 

Il percorso espositivo sarà arricchito da tre installazioni polisensoriali pensate anche per il pubblico 0-6 anni, gallerie in cui infilarsi come formiche, nidi morbidi per accovacciarsi, ombrose tane di legno dove scoprire con gli occhi delle mani la diversità di pellicce, ali, antenne, zampe.

La mostra è inoltre accompagnata dalla consueta bibliografia di libri illustrati per le diverse fasce di età, disponibile on line qui. Tutti i libri sono anche consultabili in PInAC.

Sfoglia online il catalogo della mostra.

Inaugurazione: sabato 22 settembre 2018, ore 18

 

powered by (ORBITA)